SEGUICI ANCHE SU

            

BILANCIO ASSOCIATIVO

HOME PAGE

Vita e Solidarietà a Yakoma un villaggio a oltre 200 chilometri dall’aeroporto di Bangui, nell’estremo nord della Repubblica Democratica del Congo

domenica, 15 aprile 2018

Leggi tutto


Bilancio associativo

6 aprile 2018, l'Assemblea dei Soci di Vita e Solidarietà ha approvato all'unanimità il Bilancio Consuntivo 2017 e di Previsione 2018

Leggi tutto


Visita in Sri Lanka 2018 

A Rambewa, si è rinnovato l'abbraccio festoso dei bambini dell'asilo.

I colori dei fiori e dei bambini ci hanno riempito il cuore.

A kilinochchki abbiamo incontrato i ragazzi di padre Ramesh da noi aiutati con il progetto "Help to study programme ". Ragazzi e ragazze molto semplici ed umili che con il loro impegno negli studi riescono ad ottenere ottimi risultati.

 

 

Leggi tutto 


 

Le NUOVE Bomboniere Solidali 

Un modo concreto per aiutare l'Associazione è quello di utilizzare le nostre Bomboniere per le occasioni liete della vita: Battesimi, Comunioni, Cresime, Matrimoni e Lauree...

 

 Leggi tutto


Info Natale 2017

Sono oltre 1150 i vagiti dei neonati venuti alla luce nel nostro Dispensario di Mpasa nei suoi primi cinque anni di attività a favore della gente indigente del quartiere. Ogni nostro sostenitore continua a riflettersi nei loro splendidi occhi e nelle lacrime delle loro giovani madri.

 

 

Leggi tutto  


 Visita Congo 2017

Carissimi, dopo la nostra visita in Sri Lanka dello scorso febbraio, a maggio siamo stati in Congo.

Siamo tornati con il cuore colmo di gioia per quanto stiamo riuscendo a fare per i nostri amici di laggiù.

Tante sono state le emozioni, il cartello "Don de Vita e Solidarietà" all'ingresso del nostro campo nel villaggio di Mbankana, continua ad inorgoglirci del lavoro fatto.

leggi tutto


  Mbankana (Congo), 31 agosto 2016

 Oggi suor Bibiana ha voluto farci partecipe della propria gioia: da Mbankana ci ha inviato le foto del primo raccolto dei tuberi della manioca!

Dopo neanche 10 mesi dalla semina delle talee di manioca, ottobre 2015, oggi abbiamo raggiunto un altro importante traguardo: la raccolta del tubero della manioca per fare il "Fufu".

I tuberi, liberati dalla corteccia e tagliati a pezzi, vengono messi nelle vasche a macerare; successivamente vengono messi a seccare al sole sopra delle tettoie approntate all’occorrenza.

Dai pezzi essiccati si ricava poi la farina per preparare il Fufu, una specie di polenta dura

Il Fufu è il nutrimento giornaliero e più importante per i congolesi.

Ancora grazie a tutti i nostri sostenitori che ci permettono di fare tutto questo.


 

Congo, gennaio 2016

Progetto: “Dove cresce una pianta non cresce la : La Speranza diventa realtà

31 dicembre 2015,
ultimo giorno dell'anno, suor Bibiana e le ragazze di Righini hanno raccolto per la prima volta le foglie di manioca a Mbankana.

1 gennaio 2016,
primo giorno dell'anno, per la prima volta sulla tavola della misera mensa della missione di Righini, compare il "Pondu" per il pranzo realizzato con le foglie di manioca raccolte il giorno precedente.
Suor Bibiana si è commossa, e lo siamo anche noi
 


 

 

Visita in Congo 2015

 

“Là où grandi une plante il n’y a pas de faim” 

(Dove cresce una pianta non cresce la fame)

 

Venerdì 2 ottobre, accompagnati da Ms. Yus, agronomo coordinatore del progetto, ci siamo recati a MBANKANA, una cittadina sulla strada provinciale che conduce alla grande città di MBANDUNDU a nordovest del Congo; 130 km di uno stupendo indescrivibile paesaggio.

 

E' iniziato così il nostro nuovo grande progetto in questa terra ancora tutta da scoprire;

Una grande scommessa che vogliamo vincere ancora una volta.

 

 Leggi tutto    -    Vedi foto progetto - Vedi Video Progetto


   Il dispensario a MPASA è una realtà!  

 

 KINSHASA (Congo), 11 dicembre 2012, suor Bibiana dalla missione di Righini ci scrive:

 " Con gioia vi scrivo questa letterina, un saluto di cuore a tutta l'associazione;

Il dispensario funziona, anche se la gente è povera e hanno difficoltà, noi lavoriamo lo stesso. Il dottor Nelson dice che fra un anno saremo un centro di fiducia per la popolazione; ha fatto in questi giorni il primo intervento e tutto è andato benissimo.

Ecco la situazione dal 22 ottobre ad oggi:

 - 403 Analisi cliniche, 442 Visite mediche (non sono conteggiate le visite prenatale), 442 Malati, 127 casi di malaria, 33 casi di febbre tifoide, 2 diarree e anemie, 2 tbc, 5 casi di filariosi, 96 casi di malattie varie.

Sono nati 46 bambini, 2 sono morti dopo la nascita.

Questi sono i dati che abbiamo mandato al Centro Sanitario Governativo ".

La gioia di suor Bibiana è anche la nostra gioia.

Ultimo aggiornamento: 19 aprile 2018